advertisement

Come realizzare candele profumate con strutto fai da te [TUTORIAL]

Redazione

Le candele profumate sono bellissime da tenere in casa, elegantissime da regalare e anche divertenti da realizzare; ecco come ottenerle in pochi minuti!

advertisement

Le candele profumate sono ottime per profumare l’ambiente, durano a lungo e non rilasciano nell’aria sostanze nocive per la salute.

Sono facilissime da trovare in commercio ma solitamente sono costose, in questo tutorial scoprirai come realizzare una candela profumata fatta in casa in pochi minuti e farne delle versioni uniche e irripetibili, oltre che ad essere naturali visto che useremo lo strutto al posto della cera.

La realizzazione di queste candele è semplicissima, basta sciogliere lo strutto con all’interno un pastello a cera o un po’ di colore ad olio, l’essenza desiderata, mescolare bene e versare il tutto in un vasetto con lo stoppino. Dopo essersi raffreddate, le vostre candele profumate fai da te saranno pronte e non vi rensterà che confezionarle.

Materiale occorrente

  • Stoppini con base in metallo;
  • Vasetti più o meno piccoli;
  • Strutto;
  • Colori ad olio o pastelli a cera;
  • Essenze profumate;
  • Stuzzicadenti;
  • Colla a caldo;
  • Cucchiaio;
  • Decorazioni;
  • Forbici.

Procedimento

candele-profumate-allo-strutto-01

1. Per realizzare le candele profumate fai da te, procurati stoppini, strutto, colori ad olio, essenze profumate e vasetti vuoti;

candele-profumate-allo-strutto-02

2. Prendi uno stoppino di quelli con la base di ferro e sistemalo sul vasetto. Volendo puoi bloccarlo anche con un po’ di colla a caldo;

candele-profumate-allo-strutto-03

3. Per facilitare la realizzazione delle candele, sblocca gli stoppini avvolgendoli intonrno ad uno stuzzicadenti;

advertisement

candele-profumate-allo-strutto-04

4. A questo punto sciogli lo strutto in una pentola fino a quando non abbia raggiunto la consistenza dell’acqua. Lo stesso si può fare anche con la cera in scaglie ma risulterebbero candele meno naturali;

candele-profumate-allo-strutto-05

5. Versa nello strutto un po’ di colore ad olio oppure un pastello a cera sciolto a bagno maria e 5 gocce di olio essenziale. Mescolare bene;

candele-profumate-allo-strutto-06

6. Versare il composto nel vasetto, togliere lo stuzzicadenti e tagliare lo stoppino in eccesso;

candele-profumate-allo-strutto-07

7. Lasciare raffreddare le candele in frigo per almeno un’ora;

candele-profumate-allo-strutto-08

8. Infine decorare i vasetti e i tappi con pizzi e fiori finti.

Se vuoi aggiungere un tocco in più alle tue candele profumate fai da te puoi, al posto dei barattoli, utilizzare delle vecchie tazze da tè spaiate o dei contenitori di latta.

LASCIA UN COMMENTO »