Come realizzare libri tattili fai da te

Monica

Vuoi fare un regalo davvero unico a un bambino in tenera età? Realizza un bellissimo libro tattile fai da te da realizzare a casa.

I libri tattili sono dei grandi libri colorati in cui le figure possono essere toccate e spostate. Grazie ai libri tattili, bambini e neonati fanno i loro primi passi alla scoperta delle fiabe e della scrittura. Per la realizzazione di questi libri (detti anche libri sensoriali) occorre solo un po’ di manualità e tanta fantasia.

Libri tattili fai da te, 3 cose da sapere

  1. Crea la storia: inventa una favola semplice e magari con una morale per suscitare curiosità nel bambino. Il racconto può essere tradizionale o da te inventato, magari usando come personaggio principale proprio tuo figlio (cioè con il suo nome), cosi si immedesimerà ancor di più;
  2. Scegli gli amici e i nemici: Oltre al personaggio principale dovrai scegliere gli amici e i nemici del protagonista della storia. Dopo aver scelto la trama, bisogna scrivere il testo scegliendo un linguaggio facile e comprensibile. Un libro tattile può infatti essere composto anche da pochi concetti chiave, è il lettore a inventare di volta in volta una favola sempre nuova e originale;
  3. Realizza storie con animali: Ricorda infine che, soprattutto nei bambini in tenerissima età, è consigliabile raccontare storie con animali.

Materiale occorrente

Per costruire un libro tattile per bambino occorre:

  • Fogli A4;
  • Cartoncino rettangolare colorato;
  • Forbici;
  • Pastelli e/o pennarelli colorati;
  • Matita;
  • Stoffa;
  • Colla vinilica;
  • Immagini prese dal web.

Procedimento

1. Dopo aver scelto e stampato i personaggi del recconto (con immagini prese da internet o realizzate a mano libera), piega in due il cartoncino rettangolare in modo da creare la copertina del tuo  libro. Ricorda di abbellire la copertina inserendo il titolo del racconto e le foto dei personaggi;

2. Disegna i personaggi sulla stoffa o su del pannolenci, ritagliali e incollali su foglio A4, bianco o colorato che sia.

3. Utilizza delle forme semplici che il bambino possa imparare a riconoscere; puoi adoperare materiali diversi come lana, cotone, bottoni, ecc. per allenare la percezione del tatto del piccolino;

4. A questo punto attacca le pagine al libro e lascia asciugare;



Ecco che il tuo libro tattile fai da te è pronto per essere usato o regalato.

LASCIA UN COMMENTO »