Sedie da pranzo per la sala, modelli e prezzi

Monica

Le sedie da pranzo sono una parte dell’arredamento necessario della nostra casa. Qualunque sia la disponibilità economica troverete sicuramente quelle più adatte alla vostra casa, adatte ai vostri gusti estetici e adatte alle vostre tasche. Numerosi professionisti presenti nei vari negozi o addirittura artigiani saranno molto disponibili a darvi ogni consiglio per il vostro acquisto

Sedie da pranzo per la sala, modelli e prezzi

La sala da pranzo è una camera centrale della nostra casa, un luogo dove tutti i membri della famiglia si ritrovano per consumare insieme i pasti. Le sedie da pranzo pertanto sono molto importanti, sotto molti punti di vista. Ovviamente devono assolutamente essere funzionali all’ambiente circostante e accostate in maniera impeccabili allo stile d’arredamento.

Purtroppo in molte case le sale da pranzo vengono utilizzate di rado, quindi la scelta delle sedie sarà prettamente estetica. Mentre se la nostra sala da pranzo è molto utilizzata e non solo per i pasti, ma anche per altre faccende familiari, la nostra scelta dovrà cadere su sedie comode e confortevoli. In commercio ne esistono di ogni prezzo, qualità e forma, toccherà a noi decidere quella più adatta alla nostra vita quotidiana.

Come scegliere la sedia giusta per il tavolo giusto

Scegliere una sedia per il proprio tavolo delle volte è molto difficile.

Bisognerà prima di tutto capire che effetto si vuole ottenere e quale finalità d’uso dare alle sedie che si andrà a scegliere. Se decidessimo per un effetto di insieme, ovviamente tavolo e sedie dovranno essere dello stesso stile, o comunque abbinati tra di loro, ad esempio per colore. Mentre se si vuole ottenere un bel contrasto, si possono abbinare delle sedie discrete ad un tavolo imponente, o viceversa. In questo modo potrete mettere in evidenza ciò che più vi piace.

In ogni caso la scelta non è semplice di fronte ad un mercato veramente vario. Oltre allo stile e ai colori, è importantissimo decidere anche tra i numerosi rivestimenti, ad esempio la pelle, il cuoio e la stoffa, saranno sicuramente quelli più comodi, ma sono per ovvi motivi i più delicati e difficili da gestire con i bambini.

Una scelta eccellente sarebbe quella di acquistare sedie di metallo o legno, sulle quali sarà possibile abbinare dei cuscini, i quali renderanno la seduta più confortevole e facilmente lavabile. I cuscini inoltre diventeranno degli elementi decorativi aggiuntivi. La scelta di sedie spaiate potrebbe risultare una scelta azzardata ma introduce nella sala da pranzo stili e colori diversi.

Questo tipo di abbinamento darà un aspetto di movimento e soprattutto non dovremmo impegnarci troppo per la scelta di sedie perfettamente abbinate al nostro tavolo. In questo modo potremmo ammirare una sala da pranzo più unica che rara.

Altezza della seduta

Ci sono delle regole precise e facili da seguire per quanto riguarda l’altezza, che cercano di rendere il binomio sedia e tavolo più comodo possibile.

Il tavolo dovrebbe essere alto circa 75 centimetri, altrimenti potrebbe risultare scomodo.

Tra la seduta e il sotto top del tavolo devono esserci almeno 20 centimetri per potersi sedere con facilità e non avere problemi infilando le proprie gambe. Quindi l’altezza della seduta da terra deve essere tra i 44 e i 46 centimetri.

Stile e design

Di sedie in commercio ne esistono davvero tantissime, e ovviamente anche di diverso stile e design. Le più classiche, ossia le sedie di legno, si adattano ad un tavolo altrettanto classico. Queste sedie, in abbinato al tavolo, danno una sensazione di armonia e accoglienza.

Le sedie di design sono in stile moderno, che presentano degli schienali e gambe particolari. Ma non solo! I professionisti ne disegnano di ogni tipo, ma soprattutto vengono poi realizzati in numerosi materiali e stoffe, spesso anche di pregio. Le sedie di design potrebbero apparire meno comode rispetto, ad esempio, a delle sedie con imbottitura, ma potremmo facilmente ricrederci. Questo tipo di sedie si adattano ad un tavolo ovviamente molto moderno, ma si abbinano facilmente anche ad un tavolo di legno, ottenendo così un effetto davvero particolare e soprattutto ammorbidendo l’effetto “distaccato”, che potrebbe dare lo stile moderno. In molti scelgono delle sedie di design perché molto belle ed originali.

Larghezza e profondità della sedia da pranzo

Come abbiamo già detto, l’altezza della sedia è molto importante per potersi sedere comodamente a tavola. È importante però anche la profondità del sedile e la larghezza. Una sedia abbastanza comoda deve avere una profondità che varia tra i 40 e i 50 centimetri, in modo tale da sorreggere e non danneggiare la nostra postura. Per quanto riguarda la larghezza, la misura ideale è sempre la solita, quindi tra i 40 e i 50 centimetri.

Sedie da pranzo basic

Di sedie da sala da pranzo, soprattutto quelle basic ne troviamo davvero tante. Sono quelle più commerciali e soprattutto non troppo di design. Possono essere le classiche sedie di legno, facilmente abbinabili a qualunque tavolo, ma anche di plastica o ferro, senza troppa imbottitura. In questo caso parliamo di sedie che sono ideali per essere abbellite ad esempio con cuscini colorati, oppure potremmo decidere di applicare un rivestimento, che coprirà interamente la sedia, per occasioni molto importanti.

Sedie da sala da pranzo economiche

L’acquisto delle sedie per la nostra sala da pranzo costituisce una spesa non indifferente. Quando si cerca di risparmiare bisognerà accontentarsi di sedie con materiali di meno pregio, come al contrario sono la pelle o il legno pregiato. Oppure sarà necessario non scegliere delle sedie di design, visto che sul mercato sono forse quelle più costose.

Quindi si potrebbe scegliere tra delle sedie in plastica, ma che comunque potrebbero fare al caso nostro.

Economico spesso non vuol dire doversi per forza accontentare, sono numerosi i negozi di arredamento che vendono delle sedie bellissime a basso costo. E in aggiunta, sono anche molti i negozi che offrono il servizio outlet per sedie di fine serie e non proprio discrete, con sconti davvero vantaggiosi.

Sedie sala da pranzo rigide

Per una sala da pranzo il consiglio sarebbe quello di scegliere una sedia molto confortevole, proprio perché i pasti dovrebbero essere un momento di relax. Ma ovviamente ogni persona avrà le sue preferenze.

Esistono numerose sedie che permettono di avere una seduta più rigida, come quelle che non hanno imbottitura, come ad esempio le sedie shabby chic in legno o quelle interamente in plastica.

Come abbiamo già detto nel paragrafo precedente, se queste sedie risultano troppo rigide, potrete comunque decidere di legare alla seduta e allo schienale un bellissimo e morbido cuscino.

Sedie sala da pranzo comode

Quelle più comode in assoluto sono le sedie che hanno una discreta imbottitura nella seduta e a forma di poltroncina. Ovviamente per questo tipo di sedia bisognerà avere molto spazio perché sono più ingombranti rispetto ad una sedia standard.

Sono inoltre molto comode anche quelle con uno schienale non troppo dritto e basso, perché sorreggeranno al meglio la schiena, anche durante altre attività oltre a quella dei pasti.

Sedie sala da pranzo con braccioli

Per le sedie con i braccioli vale lo stesso discorso del paragrafo precedente, sono sicuramente molto comode e soprattutto davvero bellissime, ma purtroppo necessitano di molto spazio, pertanto sono consigliate per un tavolo grande posizionato in una sala da pranzo altrettanto ampia.

Anche in questo caso in commercio se ne trovano di molti colori, materiali e stili differenti. Se avete lo spazio necessario basterà quindi scegliere quella più adatta a voi.

Sedie sala da pranzo fascia alta

Per chi invece ha la disponibilità e soprattutto non vuole accontentarsi, può scegliere delle sedie di alta qualità e con un prezzo non proprio economico. Per sedie di fascia alta si intendono delle sedie realizzate con materiali di pregio, per quanto riguarda la struttura ma anche il rivestimento. Ma non solo, tra la fascia alta troviamo anche le sedie di design e quelle di marche molto conosciute.

Anche in questo caso si potrà scegliere tra un’infinità di colori, materiali del rivestimento come la pelle, il cuoio, stoffe di alta qualità e forma.

LASCIA UN COMMENTO »